Qualcosa di noi

Joppolo, un'oasi di verde senza eguali lungo la costa tirrenica vibonese, s'adagia in una conca che dall'amena collina di  Coccorino degrada verso il mare sino a spegnersi al limite della torre saracena che maestosa incombe sulla sottostante scogliera.

Tramonto sullo stromboli

Accarezzato dalle tiepide brezze che, salendo dal mare, mitigano il freddo dell'inverno mai eccessivo, gode di un clima sempre mite e salutare. All'orizzonte si spalanca lo splendido paesaggio della punta dello Stivale.

Lo sguardo corre dal promontorio del Sant'Elia allo stretto di Messina e all'Etna per poi perdersi nell'incantevole  scenario delle Isole Eolie che tratteggiano l'orizzonte sino ad arrivare allo Stromboli con le sue incessanti eruzioni. Joppolo è sole, mare, monti. E' l'ambiente ideale per gli amanti della pesca con la barca o con canna da riva. I fondali ospitano ogni specie ittica e sono un paradiso per i sub. La cucina esalta i piatti della dieta mediterranea ed è ricca di prelibatezze tipiche calabresi cui è possibile associare ottimi vini locali. Un punto di forza è la preparazione in vari modi del polpo, che viene pescato in abbondanza nel mare joppolese.